Applicazione art.104 DPR.380/2001: ulteriori chiarimenti da parte della Regione

In relazione all'applicabilità delle previsioni di cui all'art. 104 del D.P.R. 380/2001 (accertamento e autorizzazione) circa gli interventi nei Comuni già in classe 3s ed ora in classe sismica 2, la Regione Liguria ha precisato, con lettera prot. PG/2017/260521 del 31/07/2017, che - in caso di interventi già autorizzati - non trova applicazione la procedura di accertamento ed autorizzazione di cui al medesimo articolo. 

(La nota della Regione si riferisce solo alle procedure di accertamento e autorizzazione, disciplinate ai commi 2 e 3 dell'art. 104 del D.P.R. 380/2001; resta immutato, ove previsto, l'obbligo di denuncia di cui al comma 1)

 

Con lettera prot. PG/2017/273752 precisa poi inoltre: "atteso che la nuova classificazione in parola disciplina come detto l'intero territorio regionale è da intendersi tacitamente superato l'elenco dei Comuni di cui all'Allegato 1 alla legge regionale 21 luglio 1983, n. 29, in quanto riferito a precedente classificazione"

 

Cosa è l'Ordine

Cosa è l'Ordine
I compiti e le funzioni dell'Ordine degli Ingegneri

Leggi

Codice deontologico

Deontologia
Il Codice Deontologico dell'Ingegnere professionista

Leggi

Come navigare questo sito

Come navigare questo sito
Come navigare al meglio il sito dell'Ordine in ogni sua sezione

Leggi

Vai all'inizio della pagina