Informativa Privacy ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679 (GDPR)

Ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito “GDPR”), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, desideriamo informarLa che i Suoi dati personali saranno oggetto di trattamento nel rispetto della normativa sopra richiamata e degli obblighi di riservatezza cui è tenuto l’Ordine degli Ingegneri di Genova (di seguito anche “Ordine” o “Titolare”). La presente informativa è diretta agli iscritti e ai non iscritti all’Ordine.

Titolare del trattamento

Il Titolare del trattamento è l’Ordine degli Ingegneri di Genova con sede in Piazza della Vittoria 11-10, 16121 Genova (GE) – indirizzo e-mail ordine@ordineingegneri.genova.it

Il Responsabile per la Protezione dei Dati (DPO) è lo Studio Legale Associato B-Right Lawyers, Via Nicolò Bacigalupo 4/13 – 16122 Genova, Tel 010.0996190 – Fax 010.099619, e-mail: info@b- rightlawyers.eu

Finalità e base giuridica del trattamento

I Suoi dati personali (e.g. nome, cognome, residenza, C.F./P. IVA, dati di contatto) potranno essere trattati, con il supporto di mezzi informatici e/o cartacei, limitatamente alle seguenti finalità e in ragione delle seguenti basi giuridiche:

  1. finalità inerenti la tenuta dell’Albo ingegneri dell’Ordine (“Albo”): svolgimento, a titolo esemplificativo, dei seguenti trattamenti: (i) utilizzo dei Suoi dati per dare seguito alla Sua richiesta di iscrizione all’Albo, anche tramite la piattaforma informatica messa a disposizione dall’Ordine; (ii) inserimento, previa Sua richiesta, in un particolare elenco tipologico (e.g. dei collaudatori cemento armato, dei certificatori strutturali o dei professionisti antincendio); (iii) utilizzo dei Suoi dati nel contesto delle procedure per la richiesta e la generazione delle terne dei collaudatori. I trattamenti sono necessari per l’esecuzione di obblighi di legge e/o contrattuali in capo al Titolare in ragione della Sua qualità di iscritto e/o della Sua qualità di richiedente della terna sub (iii);
  2. finalità inerenti la gestione organizzativa e le iniziative istituzionali del Titolare: svolgimento, a titolo esemplificativo, dei seguenti trattamenti: (i) utilizzo dei Suoi dati nel contesto di procedimenti disciplinari davanti al Consiglio di Disciplina dell’Ordine; (ii) utilizzo dei Suoi dati nell’ambito del procedimento per l’emissione di parere sulla liquidazione di onorari e spese; (iii) utilizzo dei Suoi dati nel contesto di iniziative di formazione e/o di aggiornamento professionale (obbligatorie o facoltative), erogate anche in modalità a distanza; (iv) utilizzo dei Suoi dati ai fini di iscrizione e verifica della partecipazione agli eventi formativi e al riconoscimento dei crediti/esonero dagli I trattamenti sono necessari per l’esecuzione di obblighi di legge, istituzionali e/o contrattuali in capo al Titolare in ragione della Sua qualità di iscritto e/o comunque della Sua qualità di richiedente del parere sub (ii);
  3. finalità di audit e/o di compliance normativa e regolamentare: il trattamento è necessario per l’esecuzione di obblighi di legge in capo al Titolare e per consentire il rispetto delle procedure interne – obbligatorie o volontarie – adottate dal Il trattamento, ove non riconducibile all’esecuzione di obblighi di legge e/o contrattuali in capo al Titolare, avverrà sulla base del legittimo interesse del Titolare volto ad effettuare le verifiche sui processi e sulle attività svolte da questo;
  4. finalità di gestione del contenzioso: il trattamento è necessario per la gestione di reclami e/o di contenziosi, per la prevenzione e la repressione di atti illeciti, nonché, in generale, per la tutela dei diritti e degli interessi legittimi del Titolare e/o di terzi, anche in sede La base giuridica del trattamento è il legittimo interesse (l’interesse del Titolare corrisponde al diritto di azione e difesa sancito dall’art. 24 della Costituzione).

Si evidenzia che i Suoi dati saranno trattati da personale debitamente incaricato e istruito dal Titolare stesso.

Nei casi sub b), lett. (i) e (ii) la fonte da cui hanno origine i dati personali (art. 14, c. 2), lett. f GDPR) è costituita dal soggetto che instaura il procedimento disciplinare o che avvia il procedimento per richiedere il parere sulla liquidazione di onorari e spese.

Destinatati dei dati personali
  • Fornitori di servizi e consulenti;
  • enti pubblici e autorità giudiziaria;
  • soggetti richiedenti la terna (per i soggetti iscritti nell’elenco collaudatori);
  • eventuali altri soggetti ai quali la vigente normativa prevede l’obbligo di comunicazione.

I dati di contatto dei responsabili esterni che svolgono attività nell’interesse del Titolare, potranno essere da Lei richiesti al seguente indirizzo e-mail ordine@ordineingegneri.genova.it

Trasferimento dei dati personali

I suoi dati non saranno trasferiti in Paesi terzi, non appartenenti all’Unione Europea.

Periodo di conservazione dei dati personali

I Suoi dati verranno conservati per tutto il periodo dell’iscrizione all’Ordine e, successivamente, per dieci anni, salvo il ricorrere di esigenze che giustifichino un periodo di conservazione ulteriore (e.g. il ricorrere di contenziosi).

Nel caso di richiesta della terna sub par. a), (iii), e del parere sub par. b), (ii), i Suoi dati saranno conservati per dieci anni dall’evasione della richiesta.

Natura del conferimento dei dati e conseguenza in caso di mancato conferimento degli stessi; processo decisionale automatizzato

I dati relativi alle finalità sub par. lett. a) e b), sono necessari per permettere una corretta tenuta dell’Albo e gestione organizzativa e delle iniziative istituzionali del Titolare.

Non è previsto un processo decisionale automatizzato.

Diritti dell’interessato

La informiamo che in quanto interessato al trattamento Lei ha il diritto di ottenere dal Titolare:

Diritto di accesso:
(art. 15 del Regolamento)
ovvero conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che La riguardano e in tal caso, diritto di ottenere, fra l’altro, l’accesso ai Suoi dati personali e alle informazioni inerenti alle finalità del trattamento, le categorie di dati personali in questione, i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati.
Diritto di rettifica:
(art. 16 del Regolamento)
(i) rettifica dei dati personali inesatti che La riguardano senza ingiustificato ritardo e (ii) integrazione dei Suoi dati personali, se incompleti.
Diritto alla cancellazione («diritto all’oblio»):
(art. 17 del Regolamento)
cancellazione dei dati personali che La riguardano senza ingiustificato ritardo (il Titolare del trattamento ha l’obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali nei casi previsti dall’articolo 17 del Regolamento).
Diritto di limitazione di trattamento:
(art. 18 del Regolamento)
limitazione del trattamento nei casi di cui all’articolo 18 del Regolamento.
Diritto alla portabilità dei dati:
(art. 20 del Regolamento)
ricevimento in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico, dei dati personali che La riguardano e in nostro possesso; diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti nei casi di cui all’articolo 20 del Regolamento.
Diritto di opposizione per trattamenti eseguiti ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1 lettere e) o f):
(art. 21 del Regolamento)
opposizione, in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Sua situazione particolare, al trattamento dei dati personali che la riguardano ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1 lettere e) o f) compresa la profilazione sulla base di tali disposizioni.

In ogni momento Lei avrà la possibilità di avvalersi dei diritti sopracitati mediante una richiesta inviata all’indirizzo e-mail ordine@ordineingegneri.genova.it

Lei, inoltre, ha diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei dati personali nel caso in cui ritenesse che il trattamento che La riguarda violi quanto prescritto dal Regolamento UE n. 679/2016.