HomeFormazioneEventiPrevenzione incendi - Focus D.M. 3.8.2015 Soluzioni alternative - Alberghi

Prevenzione incendi - Focus D.M. 3.8.2015 Soluzioni alternative - Alberghi

26 giugno 2018, ore 17:00 - 20:30

Sede Ordine Ingegneri Genova
Evento a pagamento

Lo scopo primario della prevenzione incendi è quello di conseguire gli obiettivi di sicurezza della vita umana, di incolumità delle persone e di tutela dei beni e dell'ambiente attraverso la promozione, lo studio, la predisposizione e la sperimentazione di norme, misure antincendio, provvedimenti, accorgimenti e modi di azione intesi ad evitare l'insorgenza di un incendio e degli eventi ad esso comunque connessi o a limitarne le conseguenze.

Tali obiettivi possono essere raggiunti applicando le "vecchie" regole tecniche (es. per le autorimesse il D.M. 1.2.1986) - ricorrendo alla procedura deroga qualora non sia possibile rispettarle - o, meglio, adottando i "nuovi" metodi di progettazione contenuti nel D.M. 3.8.2015, denominato "codice di prevenzione incendi". Il "codice" non è ancora applicabile a tutte le attività, ma per quelle previste, consente di ricorrere a molteplici soluzioni alternative, tali da poter trovare quella più economica, efficace e aderente ad ogni caso concreto, così da poter dimostrare il raggiungimento del collegato livello di prestazione e dei pertinenti obiettivi di sicurezza antincendio senza ricorrere al procedimento di deroga.
Si tratta di una semplificazione normativa ed amministrativa che ogni ingegnere - che si propone come esperto in sicurezza antincendio - deve conoscere e praticare nell'ambito dell'esercizio della professione, sia essa autonoma o dipendente. Il tema di questo incontro sono le Scuole.

Si comunica che il seminario in oggetto è stato autorizzato quale Aggiornamento valido per 3 ore finalizzato al mantenimento dell'iscrizione negli elenchi del Ministero dell'Interno dei professionisti, di cui all'art. 7 del D.M. 5 agosto 2011.

Si precisa che ai fini del raggiungimento delle 40 ore previste per la conferma dell'iscrizione negli elenchi, non è valutabile la ripetizione di un evento formativo di aggiornamento già frequentato.

CFP assegnati (solo ingegneri): 3

Partecipanti massimi: 80

Link alla pagina dedicata (informazioni e modalità di iscrizione)

Programma

 

 

(Consulta altri eventi)

(Consulta altri eventi esterni)

Ultima modifica il Martedì, 05 Giugno 2018 13:35

 

Cosa è l'Ordine

Cosa è l'Ordine
I compiti e le funzioni dell'Ordine degli Ingegneri

Leggi

Codice deontologico

Deontologia
Il Codice Deontologico dell'Ingegnere professionista

Leggi

Come navigare questo sito

Come navigare questo sito
Come navigare al meglio il sito dell'Ordine in ogni sua sezione

Leggi

Vai all'inizio della pagina