Firma digitale e CNS

Convenzione Aruba-CNI

Firma digitale e CNS – Convenzione Aruba-CNI

A seguito della sottoscrizione della nuova convenzione CNI-Aruba PEC Spa gli iscritti all’Ordine di Genova potranno usufruire di condizioni di vantaggio sulla fornitura dei kit di firma digitale (FD) e della Carta Nazionale dei Servizi (CNS). La fornitura è strettamente riservata agli iscritti.

Caro collega, in questo periodo emergenziale il servizio di consegna dei certificati e dei dispositivi di firma digitale potrà non essere continuativo come in passato; per questo motivo riteniamo utile ricordare che è possibile procedere alla richiesta di tali strumenti anche al di fuori della convenzione CNI/ARUBA e che i certificati acquistati al di fuori di tale convenzione – seppur non personalizzati con i dati di iscrizione all’Ordine – sono validi.

ATTENZIONE: prima di proseguire con la visualizzazione delle modalità di acquisto in calce, riferite all’ordinario acquisto in convenzione CNI/ARUBA, LEGGERE ATTENTAMENTE L’ARTICOLO SULLE NOVITA’ PER IL RILASCIO DURANTE L’EMERGENZA COVID-19

 

  • Accedere al portale di ArubaPEC SpA – sezione “convenzioni” (link)
  • Inserire il codice convenzione CNSCNI18 e cliccare su “ATTIVA”
  • Selezionare l’Ordine di Genova e cliccare su “PROSEGUI”
  • Cliccare su “SCOPRI” nel riquadro “FIRMA DIGITALE CNS”
  • Selezionare il prodotto di interesse e seguire le istruzioni indicate

Si prega di porre attenzione alla corretta compilazione dei dati personali e relativi al ruolo: titolo, sezione, settore dell’ingegneria, numero e data di iscrizione, data di abilitazione oppure l’anno e la sessione (1 o 2).

Nel corso della registrazione e dell’acquisto, assicurarsi che sul monitor in alto sia sempre visualizzato il numero di convenzione inserito “Convenzione Abilitata CNSCNI18”

PRIMA DI PROCEDERE CON IL PAGAMENTO VERIFICARE CHE L’IMPORTO RICHIESTO SIA QUELLO “IN CONVENZIONE”: in caso contrario annullare l’operazione e ripetere la procedura ex-novo

Una volta validati i kit verranno spediti all’Ordine che li consegnerà ai richiedenti

  • previo riconoscimento de-visu da parte del personale competente (il kit può essere consegnato solo ed esclusivamente al titolare che si presenti per il ritiro munito di documento di identità)
  • a seguito della controfirma dei moduli di richiesta certificato pre-compilati che verranno archiviati dall’Ordine e trasmessi ad ArubaPEC

Ad avvenuta ricezione del kit presso la propria sede l’Ordine comunicherà al titolare – tramite e-mail di Posta Elettronica Certificata – orari e date utili al ritiro.

Costi in funzione del prodotto scelto:

  • Smart Card CNS + Lettore Aruba Key smart card: € 53,00 + IVA
  • Smart Card CNS + Lettore da tavolo: € 23,00 + IVA
  • Smart Card con CNS: € 15,00 + IVA (lettore non incluso)
  • Lettore da tavolo: € 8,00 + IVA (smart card non inclusa)
  • Lettore Aruba Key: € 38,00 + IVA (smart card non inclusa)

Spese di spedizione per qualsiasi prodotto: € 3,00

Validità dei certificati: 3 anni

Per problemi o ulteriori informazioni: ArubaPec S.p.A. (tel. 0575 0500).

Le informazioni sopra riportate si riferiscono alla nuova convenzione (CNSCNI18) in vigore dal 16/05/2018.

La precedente Convenzione FDING1793 potrà essere utilizzata esclusivamente per i rinnovi delle smart card (non CNS) attualmente in circolazione, purché l’operazione venga effettuata durante il periodo di validità della smart card stessa, e non sarà invece utilizzabile per i nuovi acquisti. In caso di rinnovo delle vecchie smart card sarà ancora possibile l’utilizzo del vecchio lettore, lasciando così alla facoltà del singolo iscritto la possibilità di continuare ad utilizzare la vecchia configurazione (ed il vecchio lettore).

Normativa UNI

Convenzione UNI-CNI

Normativa UNI – Convenzione UNI-CNI 2019-2020

Con circolare 347 del 13/02/2019, il CNI ha comunicato il rinnovo della convenzione con UNI.

La convenzione consente agli ingegneri regolarmente iscritti ad un Ordine territoriale che abbia aderito alla convenzione di poter attivare un abbonamento annuale (a decorrere dalla data di sottoscrizione) per la consultazione delle norme tecniche UNI al costo agevolato di € 50,00 + IVA.

La medesima convenzione consente anche l’acquisto di una singola norma al costo agevolato di € 15,00 + IVA.

Dal 2019 sarà inoltre possibile, in alternativa, attivare un abbonamento biennale (sempre a decorrere dalla data di sottoscrizione) al costo agevolato di € 90,00 + IVA.

L’iscritto per attivare l’abbonamento deve andare nella pagina web di UNI, nella sezione “convenzioni”, cliccare sulla convenzione con il Consiglio Nazionale degli Ingegneri e seguire le istruzioni lì riportate.

Si fa presente che il ruolo del CNI è esclusivamente quello di soggetto facilitatore, in grado di ottenere condizioni migliori rispetto a quelle normali di mercato, per i propri iscritti.

Per le questioni attinenti l’attivazione e l’operatività dell’abbonamento, nonché del servizio di acquisto della singola norma, e per eventuali problemi di natura tecnica, l’interlocuzione dovrà avvenire esclusivamente tra il singolo iscritto e UNI.

I contatti di UNI sono i seguenti: tel. 0270024200 (dalle 8.30 alle 12.00 e dalle ore 14.00 alle 17.00, dal lunedì al venerdì), e-mail: vendite@uni.com

Normativa CEI

Convenzione CEI-CNI

Normativa CEI – Convenzione Comitato Elettrotecnico Italiano-CNI 2020

Il CNI ha inteso sottoscrivere, anche per il 2020, la Convenzione con il CEI al fine di garantire agli iscritti la possibilità di accedere alla raccolta completa delle Norme e Guide Tecniche CEI (Circolare CNI n. 489 del 12/02/2020).

La convenzione consente agli ingegneri regolarmente iscritti all’Ordine di poter attivare un abbonamento annuale (a decorrere dalla data di sottoscrizione) per la consultazione delle norme tecniche CEI al costo agevolato di € 65,00 + IVA. La medesima convenzione consente anche l’acquisto di una singola norma al costo agevolato di € 15,00 + IVA.

Gli iscritti che già hanno un abbonamento attivato negli anni precedenti, riceveranno poco prima della scadenza un messaggio da CEI con le istruzioni per il rinnovo.

Gli iscritti che invece vogliono attivare un abbonamento per la prima volta dovranno andare al seguente link: https://myregistrazione.ceinorme.it/registrazione?c=CNI

Si fa presente che il ruolo del CNI è esclusivamente quello di soggetto facilitatore, in grado di ottenere condizioni migliori rispetto a quelle normali di mercato, per i propri iscritti.

Per le questioni attinenti l’attivazione e l’operatività dell’abbonamento, nonché del servizio di acquisto della singola norma, e per eventuali problemi di natura tecnica, l’interlocuzione dovrà avvenire esclusivamente tra il singolo iscritto e il CEI, senza possibilità di rivolgersi al CNI e/o al proprio Ordine territoriale.

I contatti con CEI, esclusivamente per posta elettronica, potranno avvenire all’indirizzo: abbonatiCNI@ceinorme.it

Allegati:
Convenzione CNI – CEI  2020
Circolare CNI n. 489 del 12/02/2020

Servizi fatturazione elettronica

Convenzioni CNI

Servizi fatturazione elettronica – Convenzioni CNI

Con Circolare n. 330 del 19/12/2018 il CNI ha comunicato una serie di accordi stipulati con vari operatori che consentono ai colleghi iscritti all’Ordine di poter usufruire di servizi a costi agevolati rispetto a quelli normali di mercato. Tali opportunità vanno ad aggiungersi al servizio gratuito «Fatture e corrispettivi» che l’Agenzia delle Entrate mette a disposizione di tutti gli utenti.

A seguito di pubblico invito manifestare interesse il Consiglio Nazionale degli Ingegneri ha stipulato una serie di accordi con vari operatori che consentono agli iscritti di poter usufruire dei loro sistemi a costi agevolati rispetto a quelli normali di mercato.
Si comunica che la precedente convenzione Aruba (codice CNIPA7603) a partire dal 09/09/2019 non sarà più sottoscrivibile e sarà definitivamente sostituita dalla attuale convenzione (codice CNIFE2019, avente peraltro condizioni migliorative).
A coloro che, alla data sopra richiamata, avessero ancora attiva la precedente convenzione, verrà consentito il rinnovo della medesima a scadenza, ed alle stesse condizioni.

Circolare CNI 330 del 19/12/2018 Convenzioni fatturazione elettronica
Operatori selezionati